Customer digital buying journey: la necessità di evoluzione e miglioramento dei processi di acquisto on line

Il fenomeno della digitalizzazione nella distribuzione assicurativa è già iniziato da un po’ di tempo e, di recente, ha subito un’accelerazione significativa.

Nel 2020, quando la pandemia ha colpito praticamente l’intera popolazione mondiale, in moltissimi hanno iniziato a (ri)pensare la loro copertura assicurativa.  Di conseguenza, la richiesta di canali digitali si è fatta più consistente e la loro strategia più performante, dato che,  fino ad allora, essa si basava sull’operato di consulenti e reti di agenti. 

Una ricerca di McKinsey & Company (1) ha evidenziato quanto siano stati rapidi i cambiamenti dei consumatori. In un sondaggio dell’ottobre 2019 sulle assicurazioni vita, solo il 38% degli intervistati ha indicato di preferire i canali di vendita digitali. Poco dopo l’inizio della pandemia McKinsey & Company ha eseguito nuovamente il sondaggio, il quale ha dimostrato che la quota fosse aumentata al 54%. 

Eppure, ad essere onesti, questo cambiamento non era di certo così imprevedibile. Ben prima della pandemia le compagnie Insurtech e Big Tech avevano già iniziato ad aumentare le aspettative dei consumatori, offrendo customer journey completamente digitali ma anche preventivi veloci e disponibili subito grazie a  tecnologie di sottoscrizione basate sull’intelligenza artificiale.

La digital customer experience (esperienza clienti sui canali digitali) sta quindi diventando un’arma competitiva fondamentale e gli assicuratori devono assicurarsi di stare al passo con le aspettative dei clienti.

Digital journey: un must have per la fidelizzazione del cliente, anche nelle assicurazioni


Per competere con i nuovi attori tecnologici e la customer experience che essi propongono, gli assicuratori tradizionali devono premurarsi di adottare un approccio personalizzato, semplice e dinamico, che sia all’altezza della concorrenza emergente.

La personalizzazione permette di rendere il customer journey fluido e intuitivo, aiuta ad aumentare le conversioni e a far avanzare i consumatori lungo tutto il processo di vendita.

Ma come concretizzare quest’obiettivo ?

Personalizza la tua digital experience grazie a Zelros

DEMO Discovery and Advice API

A luglio, la nostra nuova release Bossa Nova è stata pubblicata. Una grande novità è rappresentata da Discovery & Advice API, la nuova funzionalità che racchiude in sé il valore unico della nostra distribuzione ai canali digitali.

Zelros fornisce ai team di marketing digitale un nuovo modo di fornire messaggi personalizzati in tempo reale. Il profilo di ogni cliente viene così arricchito con dati esterni in grado di fornire un insight completo e affidabile che permette di mettere in evidenze nuove opportunità di vendita, non raggiungibili con i soli dati di prima parte.

Zelros individua e mette in evidenza i “life events” (eventi di vita) più rilevanti, riuscendo a rilevare, ad esempio, se un utente si è trasferito in un nuovo appartamento. Vengono altresì individuate anche le offerte assicurative potenzialmente più interessanti per il consumatore e i selling points per convincerlo ad aderire all’offerta.

Inoltre, il nostro motore AI impara continuamente da ogni interazione dell’utente per migliorare le selezioni di raccomandazione.

Zelros anticipa e soddisfa le aspettative dei clienti, i quali vogliono che gli assicuratori li conoscano abbastanza bene da fornire il miglior supporto e consulenza online durante i momenti chiave delle loro vite. Ecco perché la nostra soluzione permette agli assicuratori di creare i propri banner, personalizzare i messaggi e definire il targeting attraverso un’unica piattaforma, in modo che i team di marketing abbiano uno sguardo a 360° sui messaggi presenti su tutti i canali di distribuzione, senza alcun attrito tecnologico.

Siamo disponibili per rispondere a tutte le vostre domande o per fornirvi una demo esclusiva della nostra API Discovery and Advice dal nostro team.

(1) McKinsey & Company, Moving to a user-first, omnichannel approach – https://www.mckinsey.com/industries/financial-services/our-insights/moving-to-a-user-first-omnichannel-approach